Eventi

Teatro Franco Zappalà: in scena a gennaio “Le voci di dentro”

zappalà teatro palermo
23 dic 2015 - 12:52

PALERMO - Il Teatro Franco Zappalà riaprirà i battenti subito dopo la pausa natalizia (15 – 17 gennaio) con un capolavoro della drammaturgia italiana: “Le voci di dentro” commedia di Eduardo De Filippo.

Atmosfere oniriche, disinganni legati alla recente chiusura del secondo conflitto mondiale, ironia amara, simbologie nevrotiche; di questo inedito impasto di ingredienti si nutrirà lo spettacolo portato in scena dalla compagnia di Franco Zappalà. Al centro di “Le voci di dentro” non è possibile collocare altro che il sogno del protagonista, Alberto Saporito, che porta a galla un groviglio di inganni, ipocrisie, meschinità a cui soltanto lo Zi’ Nicola in qualche modo riesce a sottrarsi scegliendo però di non far più parte del mondo degli uomini così come noi lo conosciamo.

Il cast di attori sarà per l’occasione composto da Franco Zappalà (Alberto Saporito, nella versione originale interpretato da Eduardo De Filippo), Nicolò Prestigiacomo (Carlo Saporito), Paolo La Bruna (Pasquale Cimmaruta), Silvana Di Salvo (Silvana Cimmaruta), Grazia Zappalà (Rosa Cimmaruta, il ruolo fu interpretato da una splendida Pupella Maggio). Sul palco poi saranno presenti anche Claudia Bua, Rosario Fortunato, Rosalinda La Franca, Paolo Tutone, Cinzia Zisa, Paride Cicirello e Angelo La Franca

Le voci di dentro” andrà in scena al Teatro Franco Zappalà secondo il seguente calendario: venerdì 15 gennaio ore 17,30 – sabato 16 gennaio ore 17,30 – sabato 16 gennaio ore 21,15 – domenica 17 gennaio ore 18,00.

Valentina Idonea



© RIPRODUZIONE RISERVATA