Concerto

Tappa siciliana per il tour dei Negrita, il primo settembre al Teatro Antico di Taormina

11234915_10152811654171511_967522486880972549_n
30 lug 2015 - 12:35

TAORMINA  -Torneranno il primo settembre al Teatro Antico di Taormina i Negrita, per una nuova tappa del loro tour dove il protagonista indiscusso è il nuovo lavoro discografico “9″, arrivato due anni dopo “Déjà vu“.

11811493_10152855687581511_6573422459218995949_n

foto di https://www.facebook.com/negritaband?fref=ts

I Negrita sono tra i gruppi più longevi della musica rock italiana, tanto che la loro carriera comincia nel 1991, e il loro nome è stato ispirato da un brano dei Rolling Stones “Hey! Negrita“, che più avanti darà il nome a uno dei loro album che si rivelerà un grande successo grazie a brani come “Magnolia“. 

Tra le curiosità sui Negrita, che forse in pochi sanno, c’è una loro collaborazione proprio con Luciano Ligabue nel 1994 dove il gruppo ha partecipato agli arrangiamenti del brano “L’hanno detto anche gli Stones“, contenuto nell’album “A che ora è la fine del mondo?“. 

A consolidare il loro successo sono stati i brani che hanno fatto da colonna sonora ai film di Aldo, Giovanni e Giacomo, “Tre uomini e una gamba” e “Così è la vita“, grazie a brani come “Ho imparato a sognare” e “Mama maè“. 

Tra i brani più famosi troviamo “Rotolando verso sud”, “Che rumore fa la felicità?”, “Radio Conga”, “L’uomo sogna di volare”, “Brucerò per te”, “Il giorno delle verità” ecc…. Tutti firmati dal loro inconfondibile sound miscelato tra le sonorità dell’alternative rock, il pop rock e il blues rock. 

Adesso sono protagonisti in tutte le radio con il loro brano “1989″, preceduto dal singolo di presentazione del nuovo album, “Il gioco“. 

In questi mesi i Negrita sono sempre diventati più social, oltre la loro assidua presenza su Istangram e la loro pagina Facebook, c’è la possibilità per gli iscritti a Periscope di poter assistere a qualche esibizione live del loro tour.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento