Polemica

Suor Cristina e il brano “Like a Virgin”. È bufera

suor cristina the voice 1
23 ott 2014 - 18:51

COMISO - Insurrezione di massa nella Chiesa dopo che suor Cristina ha scelto di avviare la sua carriera musicale con il brano “Like a Virgin”. I vescovi italiani non ci stanno e prendono le distanze“Si tratta di un’operazione commerciale spericolata e furbetta” hanno detto.

E dunque si è scatenata la polemica attorno alla vincitrice di “The Voice“, assecondata per altro anche dal settimanale Famiglia Cristiana e dal Servizio di Informazione Religiosa.

La hit di Madonna dell’84 che al tempo aveva scatenato accesi dibattiti per l’ambiguità delle parole, torna adesso a far discutere perché cantata da una suora che si difende così: “Io lo interpreto come il tocco di Dio, quando mi ha chiamato a una vita nuova, restituendomi la purezza, la dignità di essere figlia amata da Lui”. Ma la dichiarazione non soddisfa anche perché, vogliamo ricordarlo a chi non lo sapesse, le parole tradotte della canzone di Madonna facevano così: Come una vergine toccata per la primissima volta...” e sentirle pronunciate dalla Sister non ha avuto un gran bell’effetto tanto che nella conferenza episcopale italiana i vescovi hanno preso pubblicamente le distanze.

E se da una parte c’è chi la critica, dall’altra c’è chi la emula. Sei suore orsoline stanno partecipando alle selezioni maltesi dell’Eurovision Song Contest 2015 e se vinceranno dovranno esibirsi sul palco senza velo.

Commenti

commenti

Giorgia Mosca



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento