Cinema

“Stanza 17″, un horror tutto siciliano

Stanza 17 - Screenshot (3)
14 mar 2015 - 17:29

PALERMO - E’ uscito “Stanza 17”, il cortometraggio horror indipendente interamente girato a Palermo. Scritto da Antonino La Corte e diretto da Alessandro Valenti, vede come protagonisti giovani ed emergenti attori palermitani e inoltre vanta una delle location più eleganti del panorama Siciliano, il Grand Hotel “Villa Igiea” di Palermo.

La trama ci racconta di Bryan Smith, giovane studente che decide di trasferirsi in una nuova città in cerca di fortuna e ambizioni raggiungendo il suo vecchio amico Jason. Per sua fortuna riesce a trovare una sistemazione al Maine House, un antico ma lussuoso albergo, dove gli viene assegnata la stanza numero 17. Tutto sembra girare a suo favore, tranne per il fatto che all’interno di quella struttura strane voci risuonano nei corridoi la notte, e delle ombre si muovono nell’oscurità. Bryan non è da solo e lo scoprirà molto presto.

La sceneggiatura è stata scritta da Antonino La Corte, che interpreta anche il protagonista ed è al suo esordio da sceneggiatore. La regia è stata affidata ad Alessandro Valenti direttore della produzione Image & Dreams, figlio d’arte del noto scenografo Rai Pino Valenti. Il cast artistico è composto dai giovani attori: Antonino La Corte, Salvatore Ventura, Federica Ventura, Mario Sorci e vanta inoltre la straordinaria partecipazione di Perseo Neglia e Ferdinando Gattuccio, attore di rilievo, reduce da Squadra Antimafia 6.

Il cortometraggio è stato prodotto senza finanziamenti esterni e senza ausilio di effetti elettronici, tutto quello che vedrete è stato realizzato interamente sul set e questo è stato possibile grazie all’amichevole partecipazione del maestro Adriano Carboni che tra gli altri ha curato il trucco di “San Francesco” di Liliana Cavani, le ricostruzioni storiche di epoca romana, i capelli e il trucco del film “Ulisse”, il make Up dello spot TV Wind Infostrada con Fiorello e Baldini, ma anche e soprattutto alle magiche mani di Francesca Gianfortuna e Viviana Faraci (talentuosa giovane palermitana diplomata alla London Make Up Academy) che si sono occupate del make-up e degli effetti speciali”.

Il cortometraggio è visibile su YouTube al seguente indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=q7JjsmEbA64

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento