Musica

Il catanese Panebianco in corsa per il reality di Sky come voce sosia di Venditti

giuseppe panebianco
11 nov 2016 - 16:58

CATANIA - Sky, insieme a Discovery Channel e al Canale 9 del digitale terrestre, nei mesi di gennaio e febbraio proporrà un reality musicale, dal titolo ancora top secret, dedicato ai sosia vocali dei più importanti cantanti del panorama musicale italiano. Il catanese Giuseppe Panebianco dopo aver partecipato ai primi step iniziali alla scuola musicale Sound Factory come voce sosia di Antonello Venditti potrebbe varcare le porte degli studi televisivi per concorrere al reality più glamour ed atteso del nuovo anno.

14717194_733339080151475_643633846122109277_n-1

“La musica fa parte della mia vita – afferma Giuseppe Panebianco che in passato è stato il tastierista dei Parsifal cover band dei Pooh - ho colto al volo l’occasione di questo nuovo programma spinto anche dall’incoraggiamento di chi mi ascolta e segue durante i concerti in cui mi esibisco come “LiVenditti piano e voce” in quanto riconoscono in me una vocalità molto simile a quella del cantautore romano”.

Non sarà un’imitazione da karaoke o una scopiazzatura del personaggio ma una vera performance artistica in cui emergeranno gli studi musicali di Giuseppe Panebianco nell’interpretazione dei brani “Notte prima degli esami”, “Sotto il segno dei pesci” e “Stella” canzoni presentate per accedere alla fase finale della trasmissione. “Ho cercato grazie alla complicità del pianoforte che suono sin da piccolo – aggiunge l’aspirante concorrente del nuovo programma musicale di Sky - di ricreare lo stesso suono e le stesse emozioni del Venditti più puro ed accattivante, le stesse sonorità che ripropongo nei teatri e negli spettacoli in cui vengo invitato”.

Vive quest’opportunità come una nuova esperienza artistica, nonostante quasi quindici anni vissuti sul palco tra emozioni e successi, continuando a suonare in giro per la Sicilia come accadrà il prossimo 28 e 29 dicembre al Teatro Fellini di Catania per le due serate evento dedicate ai successi “LiVenditti One Man Band”, con la consapevolezza di chi crede nella bellezza dei propri sogni. “Da questa nuova possibilità artistica potrebbero nascere tanti nuovi progetti ma qualunque sarà il risultato so che nelle mie esibizioni avrò sempre dato il massimo”.

Elisa Guccione

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA