Cinema

“Sciacca Film Fest”: tutto pronto per l’ottava edizione del concorso internazionale di cortometraggi

foto di vimeo.com
foto di vimeo.com
2 set 2015 - 11:19

SCIACCA – Comincerà ufficialmente l’11 e finirà il 17 settembre lo Sciacca Film Fest, arrivato già all’ottava edizione. 

L’evento quest’anno verrà ospitato dalla Multisala Badia Grande, dove verranno proiettati i dodici documentari in concorso realizzati da produzioni italiane, palestinesi e co-produzioni francesi, slovene e argentine. 

Lo stesso organizzatore, Sino Caracappa, sull’evento ha dichiarato:”Sciacca Film Fest è il concorso internazionale di cortometraggi, lungometraggi e documentari, con attenzione per altre sezioni come quella del cinema in lingua originale, quest’anno con particolare attenzione al cinema arabo. Per quanto riguarda la sezione documentari, durante questa edizione proietteremo delle opere realizzate da alcuni giovani registi siriani che narreranno la guerra nata nel loro territorio, con riferimenti particolari su donne e bambini. Inoltre, quest’anno daremo una notevole visibilità al cinema indipendente italiano grazie alla presenza dei registi Paolo Benvenuti, Antonio Capuano e Debora Farina che hanno un rapporto immediato e decisamente diverso con il rispetto a quello della vecchia scuola, principalmente quella americana.

Al concorso parteciperanno Nello Correale con “Il toro di Wall street”, Elio Sofia con “L’ultimo metro di pellicola”, Maria Arena con “Gesù è morto per i peccati degli altri”, Giuseppe Schillaci con “Apocalics now!”, Francesco Clerici con “Il gesto delle mani”, Giovanni Totaro con “La traiettoria ideale”, Domenico Rizzo e Davide Vigore con “Fuorigioco”, Gaetano Di Lorenzo e Franco Indovina con “A proposito di Franco”.

Mentre per la sezione documentari troviamo Costanza Quatriglio con “Triangle”, Nicholas Nazari con “Revolution art poetry”, Ivan Gergolet  con “Dancing with Maria” e Federico Bondi insieme a Clemente Bicocchi con “Educazione affettiva”.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento