Evento

S. Agata, Vergine e Martire in scena alla chiesa Badìa di Catania

loc chiesa Badia Catania
11 feb 2016 - 12:54

CATANIA - Andrà in scena stasera, 11 febbraio, la prima nazionale dello spettacolo “S. Agata, Vergine e Martire di Catania”, ideato e scritto dall’attore – regista Agostino De Angelis. 

Lo spettacolo, che chiude gli eventi del calendario delle celebrazioni in onore della Santa, verrà messo in scena stasera alle 20,00 alla chiesa Badìa di Sant’Agata e ripercorrerà le vicende storiche partendo dalla fustigazione della giovane, al violento strappo delle mammelle fino al supplizio dei carboni ardenti. 

Questo nuovo adattamento teatrale di Agostino De Angelis, tratto dagli Acta Sanctorumnasce dopo un suo incontro con l’arcivescovo Salvatore Gristina e il rettore Massimiliano Parisi durante la lettura della “Lectura Dantis”.

Anche questa opera del regista sarà caratterizzata dalla sua componente pluralistica e vedrà sul palco Silvia Rizza nel ruolo di Sant’Agata, Marco Scuotto nel ruolo del Proconsole Quinziniano, Carmelo Gugliotta nel ruolo di San Pietro, Venia Orecchio nel ruolo di Afrodisia, e Lorenzo Maria Zarino che sarà la voce narrante. 

Lo spettacolo sarà caratterizzato dalla dal movimento coreografico di DanzaInsieme, accompagnati dal chitarrista Vario Massaro e dal tenore Dario Adamo, insieme alla proiezione di un video dedicato alla figura del martire.

 

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA