Moda

Rosa Fortunato “veste l’estate” con i suoi abiti

Sfilata1
23 mag 2016 - 19:20

PALERMO - L’estate è alle porte e i vestiti si fanno sempre più leggeri, fluttuanti e colorati: “Profumi di una sera d’estate” è, infatti, il titolo dell’evento che si celebrerà venerdì 27 maggio al “Queen event”, in via Libertà 58, a partire dalle 19.

La moda non può restare indifferente alla nuova atmosfera estiva e Rosa Fortunato coglie l’occasione per presentare la sua nuova collezione, presentazione affidata alla giornalista Letizia Passarello.

“Fasciati negli abiti di Rosa Fortunato, ora saremo leggiadre come farfalle, ora delicate come fiori, ora colorate come sorbetti. Un mood romantico – spiega Dalila Napoli, model e blogger, promotrice dell’evento insieme alla stessa stilista -  che sembra invogliarci alla riscoperta di valori come la gentilezza, la dolcezza e l’armonia. Tessuti fluidi e ricercati, decori preziosi che affondano le radici nella nostra Terra. Le donne devono riappropriarsi della loro femminilità, ma nell’accezione più pulita del termine”.

3

Il concetto è molto semplice: qualunque donna può indossare qualunque abito, perchè la moda è alla portata di tuttianche di chi crede che la tradizione sicula non possa stare al passo con i nuovi tempi.

L’evento si aprirà con gli abiti che richiamano la tradizione calatina: quelli sartoriali e di scena, per esempio, ma di quella scena che calchiamo tutti i giorni e in cui le donne vorrebbero essere sempre le regine.

Sarà una serata durante la quale si respirerà il profumo e la magia di luoghi come Capri, Amalfi, Positano. Luoghi nei quali il tempo si ferma ma che, grazie a Rosa Fortunato, saranno riproposti in questa suggestiva cornice cittadina con tutta l’impalpabilità dei suoi abiti, capaci di vestire l’estate.

Colori che richiamano i profumati agrumi della costiera, disegni che riprendono il dedalo di stradine e il blu, azzurro, turchese del loro inconfondibile mare.

2

Le modelle che indosseranno le creazioni della stilista calatina sono: Dalila Napoli, Flavia Maria Elena Cutrona, Francesca Fontana, Giulia Giamportone, Deborah Ragusa, Eleonora Benfante, Alessandra Rubino, Costanza Dumas, Giada Caserta, Annalisa Puccio ed Emanuela La Bua.  

A dare ancora più profumo a questa sera che anticipa l’estate, sarà la poetessa Maria Costanza, che leggerà le poesie scritte di suo pugno ispirate dalle collezioni degli abiti che faranno bella mostra di sé.

Non manca, dunque, proprio niente a questa magica serata, a cui si potrà partecipare al costo di 13 euro e, in questa atmosfera quasi eterea, si potrà godere anche di un aperitivo rinforzato.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA