Concerti

La musica classica e la sua essenza dal 20 novembre a Gravina

Classica Internazionale Gravina 2015 edizione 22
14 nov 2015 - 19:34

GRAVINA - La musica per eccellenza è quella rappresentata da quella classica e dai concerti. E a Gravina si terrà la XII edizione della stagione concertistica “Classica Internazionale”.

Promotrice dell’iniziativa è l’associazione MondoMusica ed ha entusiasmato il sindaco di Gravina Domenico Rapisarda: “Ci saranno tanti contenuti artistici di alto livello e grandi esponenti della musica come Fabrizio Bosso”.

Tanto orgoglio anche per il direttore artistico Giulia Granci: “Arrivare alla dodicesima edizione significherà pure qualcosa. Abbiamo scelto un percorso di qualità, scegliendo persone come Andrei Gavrilov, artista di fama internazionale. E a questi abbiamo deciso di affiancare giovani talenti come Ruben Micieli”.

E prosegue, convinta del progetto: “Secondo me si possono fare eventi di qualità e credo che la musica possa essere un veicolo di miglioramento sociale”.

L’evento, quindi, offrirà ben 16 concerti all’interno del teatro Angelo Musco di Gravina. Diversi i generi musicali, tra cui la musica da camera e il jazz. La prima serata, prevista per il prossimo 20 novembre alle ore 20,30, vedrà l’esibizione al pianoforte di Andrei Gavrilov: nel suo repertorio sono presenti brani di grandi come Chopin e Mozart.

Il 22, invece, spazio a Fabrizio Bosso e al suo jazz sontuoso con la fisarmonica di Luciano Biondini.

Altri appuntamenti di spessore sono previsti anche per l’anno 2016.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento