I Art

A Modica performance-catarsi di Tiziana Contino

4
9 set 2015 - 16:48

MODICA - S’intitola “Blow Out – Concerto per rabbia” ed è la performance dedicata al tema del tatto con cui l’artista Tiziana Contino sabato 12 settembre, a Modica, chiuderà il sipario sulla rassegna d’arte contemporanea 5 PIAZZE 5 SENSI. Arte e performance in Sicilia, progetto organizzato per il Festival I ART dall’associazione “Canecapovolto”. L’appuntamento è per le 18, negli spazi del Co.C.A., Centro per le arti contemporanee della storica città di Modica e laboratorio di eventi culturali, mostre e performance collegate ad I ART, progetto comunitario ideato e diretto da I World con il Comune di Catania ente capofila.

3

 

Una performance interattiva, quella elaborata dalla Contino – e già proposta con successo a Milano, Roma e Catania – che coinvolgerà il pubblico di Modica invitandolo a liberarsi di collera, ira e rancore verso cose e persone, imprigionandole dentro palloncini gialli… da far esplodere, uno dopo l’altro, in un crescendo di sentimenti “catartici” e purificatori.

2

 

Spiega Chiara Canali, curatrice della performance della Contino e dell’intero progetto 5 Piazze 5 Sensi: “Protagonisti sono tre strumenti che interagiscono tra loro: l’artista, il pubblico e la colonna sonora. Lo spazio della platea, sotto la guida dell’artista e degli interventi musicali live del chitarrista Carlo Tuzza, diventa spazio di interscambio e comunicazione con il pubblico. Appena entrano in sala i visitatori saranno invitati a soffiare fuori la propria rabbia in un apposito palloncino giallo che troveranno sulla propria sedia. Poi verrà chiesto loro di dare un nome a questo sentimento d’ira, scrivendolo sul palloncino con un pennarello. La performer, vestita di latex nero similmente alla figura di Medusa della mitologia greca, darà la possibilità al pubblico di esprimere liberamente la propria rabbia”.

1

 

In chiusura, l’esplosione cadenzata e ritmata dalla musica di tutti i palloncini, sarà un corale momento di liberazione e di rinnovamento dell’animo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento