Musica

Max Gazzè in concerto a Zafferana il 16 e 17 agosto

foto di www.radiobarrio.it
foto di www.radiobarrio.it
15 ago 2015 - 18:46

ZAFFERANA – Si dice che un siciliano torna sempre nella sua terra, anche se questo non ha mai realmente vissuto qui.

Questo si può dire anche di Max Gazzè, dato che il padre era nato a Scicli in provincia di Ragusa.

A maggio, con l’ultima tappa all’Arena di Verona, è finito il tour che l’ha visto protagonista insieme a Daniele Silvestri e Niccolò Fabi che li ha portati a toccare diverse città in tutta Italia, Acireale compresa.

La carriera di Max Gazzè, cominciata in Francia dove era emigrato con la famiglia, è stata una continua evoluzione; nasce come bassista e compositore e una volta rientrato in Italia si dedica a una carriera da solista.

Appena trasferito a Roma nasce il sodalizio artistico con l’amico e collega Daniele Silvestri, per il quale farà il bassista, successivamente deciderà di presentarsi come solista al Festival di Sanremo.

Da quel momento in poi si presenterà al pubblico italiano con brani come “Una musica può fare”, “Il timido ubriaco” e “Sotto casa”, tutti protagonisti durante le competizioni sanremesi scritti insieme al fratello Francesco, che confermano la posizione di Gazzè come uno dei poeti musicali italiani.

Tra i brani di maggiore successo che hanno confermato il suo successo ci sono “Cara Valentina”, “Annina”, e la più famosa, forse anche la più bella, “Favola di Adamo e Eva” indiscussa protagonista di ogni live.

La particolarità del Gazzè musicista è il modo in cui questo suona il suo strumento, infatti, il basso è uno strumento predominante nella sua musica e nei suoi live ed è particolarmente famoso l’assolo in cui si esibisce durante il brano “Favola di Adamo e Eva”.

Un grande ritorno in Sicilia per Max Gazzè, atteso da molti mesi dai suoi fan, è previsto per questo 16 e 17 agosto a Zafferana, all’anfiteatro Falcone e Borsellino, per due sensazionali concerti.  

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento