Evento

Mascalucia, giovedì al parco Manenti serata di beneficenza per la fibrosi cistica

firbrosi cistica
4 set 2017 - 18:51

MASCALUCIA - Giovedì 7 settembre 2017 alle 21 all’anfiteatro Trinità Manenti di Mascalucia, grandi artisti del panorama nazionale daranno vita a un importante spettacolo di solidarietà. Quest’anno l’ intero incasso sarà devoluto per sostenere il progetto di ricerca Task Force for cystic fibrosis.

L’evento, giunto alla sua quarta edizione, è a sostegno della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, organizzato dalla Delegazione Ffc di Catania–Mascalucia. Sarà una notte di spettacolo, in cui ogni ospite metterà la propria arte al servizio della ricerca per vincere la fibrosi cistica, con performance live di cantanti, ballerini, comici e stilisti daranno vita a uno spettacolo unico nel suo genere. Per il quarto anno consecutivo artisti provenienti dallo scenario televisivo nazionale hanno deciso con grande entusiasmo di sostenere la ricerca per sconfiggere la fibrosi cistica, la più diffusa delle malattie genetiche gravi.

“Dalla prima edizione dello spettacolo “Artisti per un Respiro”, svoltasi nel 2014, fino alla scorsa edizione – spiegano gli organizzatori – sono stati donati alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica circa 13 mila euro, ricavati dalla vendita dei biglietti, dalla responsabile della Delegazione Ffc di Catania–Mascalucia Michela Puglisi.”

“L’dea di uno spettacolo a sostegno della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, – ha spiegato il direttore artistico, Dario Priviteranasce dall’incontro con Michela Puglisi, responsabile della Delegazione di Catania–Mascalucia della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica e mamma della piccola Giada, anche lei affetta da questa malattia mortale. Abbiamo voluto coinvolgere artisti di calibro nazionale a sostegno della ricerca – ha continuato Privitera -, per cercare di realizzare il desiderio dei tanti malati di fibrosi cistica: far sì che il respiro non sia più l’affanno mortale di una malattia genetica.”

21271371_10210237588640839_3430215625009987687_n

“Stare accanto a chi si spende per iniziative lodevoli come queste – ha commentato il primo cittadino di Mascalucia, Giovanni Leonardiè un nostro dovere; da queste persone si apprende come una sofferenza, vissuta con dignità e compostezza, possa tramutarsi in forza per lottare e offrire ai posteri strumenti capaci di debellare e curare questa orribile malattia.”

Lo spettacolo sarà presentato proprio da Dario Privitera e dalla conduttrice radio/tv Daria Luppino, che insieme ai rappresentanti nazionali del sodalizio spiegheranno al pubblico cosa è la fibrosi cistica e la quotidianità che impone, in quanto la patologia genetica grave più diffusa. Colpisce molti organi, soprattutto polmoni e pancreas.

Colpire alla radice il difetto che causa la fibrosi cistica è lo scopo principale della ricerca. La Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica – Onlus (Ffc) svolge il ruolo di agenzia nazionale per la ricerca scientifica sulla fibrosi cistica. Dal 2002 a oggi ha investito oltre 20 milioni di euro, finanziando più di 300 progetti di ricerca, molti dei quali stanno producendo fondamentali passi in avanti nello studio della malattia.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA