Concerto

L’Orchestra giovanile Falcone e Borsellino domani ai Benedettini

orchestra
19 nov 2015 - 10:53

CATANIA - Si esibirà domani, nel cortile del Monastero dei Benedettini di Catania, l’Orchestra giovanile Falcone e Borsellino in occasione del ventiseiesimo anniversario della Convenzione ONU per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il concerto “Armonie d’Intenti” comincerà alle 18,30 e sarà possibile ascoltare i giovani musicisti che eseguiranno brani di musica classica di autori come Tchaikowski e Fauret.

L’obbiettivo dell’evento è quello di sensibilizzare quante più persone su un tema importante come quello dei diritti dei bambini e dei giovani, infatti, nel corso della serata verranno presentati degli importanti progetti incentrati sulla consapevolezza e l’impegno positivo dei giovani.

Il concerto è stato organizzato grazie all’impegno del Comitato Provinciale di Catania dell’UNICEF, della Fondazione La Città invisibile, e dell’ Università di Catania con il supporto di Micron Foundation.

Manuela Seminara, Institutional Relations and Funding Manager di Micron Semiconductor Italia sull’evento ha dichiarato: “La Micron Foundation supporta progetti sulla formazione e la ricerca che mirano anche allo sviluppo del potenziale dei bambini e dei giovani  tramite la riduzione del disagio. Investendo nei giovani poniamo le basi per il nostro futuro: per questo abbiamo deciso di contribuire ad un evento che promuove la piena inclusione sociale e lo sviluppo delle potenzialità dei giovani tramite la tutela dei diritti dell’infanzia, l’uso del linguaggio universale della musica, e la collaborazione del mondo della ricerca e della formazione superiore“.

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA