Musica

L’anima in… nero

stevie-wonder-01
26 dic 2016 - 15:58

Non è molto vicino, eppure il suono di quella musica coinvolgente e ritmata proveniente dal locale, inizia ad invadermi e possedermi: “Didn’t know you, would be jammin on jammin and jammin jam on…”. Ho capito è Master Blaster, mitico pezzo della leggenda della musica soul. Steveland Hardaway Morris, in arte Stevie Wonder, Saginaw 13 maggio 1950, è uno dei più apprezzati cantanti e musicisti della storia della black music.Dotato di una voce singolare, coinvolgente e immediatamente riconoscibile è anche un polistrumentalista e compositore statunitense. Perché neanche la retinopatia che lo colpi nelle prime ore di nascita causandogli la predita della vista, ha potuto fermare cio che il fato aveva gia scelto per lui: QUELLO DI ESSERE IMPRESSO NELLA STORIA DELLA MUSICA COME LEGGENDA.

Bambino prodigio, all’età di soli 4 anni sapeva già suonare il piano. Numerosi sono i successi incisi con la nota etichetta discografica MOTOWN, vincendo ben 25 Grammy awards a partire dal 1973 col primo singolo SUPERTITION. Nel 1989 è entrato nella rock and roll Hall of fame. Successi come YOU ARE MY SUNSHINE OF MY LIFE, MY CHERIE AMOUR, I JUST CALL TO SAY I LOVE YOU, ISN’T SHE LOVELY… Abum come MUSIC OF MY MIND, TALKING BOOK INNERVISIONS, FULFILLINGNESS FIRST FINALE e SONGS IN THE KEY OF LIFE sono considerati come pietre miliari della musica internazionale e sicuramente punto di riferimento per la maggior parte degli artisti contemporanei.

Molte le collaborazioni con stelle della musica come Michael Jackson e Lionel Richie per USA FOR AFRICA duettando in We are the world, con Paul McCartney, Whitney Houston, Franck Sinatra, Luciano Pavarotti e tanti altri…

In un’intervista recente Stevie, in occasione dei suoi 66 anni ha dichiarato: ALL’INZIO DELLA MIA CARRIERA ALCUNI MI DICEVANO tu hai 3 tare: sei cieco, nero e povero. Ma Dio mi ha detto: IO TI ARRICCHIRÒ DELLO SPIRITO D’ISPIRAZIONE PERCHE CON LA TUA MUSICA TU POSSA INCORAGGIARE IL MONDO A PERSEGUIRE L’UNITÀ, LA SPERANZA E LA POSITIVITA. Ho creduto a lui e non a loro…

E noi in te… STEVIE!!

Barbara Gricoli

Comments

comments

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento