Teatro

In scena al Don Bosco “È sorti ca ni puttamu”

_MG_7057
16 mar 2016 - 18:48

CATANIA - Continua la programmazione del Teatro Don Bosco con lo spettacolo “È sorti ca ni puttamu”, tratto dalla commedia “L’amico di papà” di Eduardo Scarpetta, interpretato dalla compagnia Carmelo Longo che andrà in scena sabato 19 marzo, alle ore 17,00 e alle 21,00, in replica domenica 20 marzo alle ore 18,00.

La commedia che vede un nuovo adattamento più vicino ai nostri anni si svolge a Ponte Vecchio, antica località sicula. Lo stesso regista, Carmelo Longo, ha spiegato: “L’epoca è quella di inizio secolo, quale migliore occasione di dare al mio pubblico una sorta di rivisitazione della famosa soap ‘Il Segreto’?”

Lo spettacolo si apre con l’arrivo in casa di Raimondo Di Gonzalo, anima principale della commedia che architetta vari disastri. Successivamente apparirà Dolores, interpretata da Palmira Russo, innamorata di Tristan, interpretato da Enzo Grasso.

I momenti più belli dello show si avranno con l’entrata in scena del padre di Dolores che vuole dare la figlia in sposa a Gonzalo. Nel frattempo arriveranno altri personaggi come Candela, interpretata da Romina Campione, già sposata che si finge zitella per poter lavorare in casa.

Nel cast troveremo inoltre Enzo Seminara, Anna Di Maio, Giancarlo Kory, Massimo Carbonaro e Pippo Grillo. 

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA