Concerto

I Negrita conquistano il Teatro Antico di Taormina

foto di Negrita Facebook fanpage
foto di Negrita Facebook fanpage
2 set 2015 - 10:18

TAORMINA – Perfetto il live dei Negrita a Taormina, il gruppo ha infiammato il palco con un’energia inconfondibile, non a caso stamattina sulla loro pagina Facebook commentano il concerto di ieri come tra i più belli della loro carriera. 

Negrita Facebook fanpage

Negrita Facebook fanpage

Il concerto si è aperto con “Mondo politico” brano contenuto dentro “9“, album portante di questo tour, per fare un tuffo nel passato con “In ogni atomo” e tornare a questa estate con “1989“. 

La chitarra di Drigo, alias Enrico Salvi, non ha deluso le aspettative anzi è riuscita ad incantare i fan con un assolo di chitarra e voce durane il pezzo “Ordinaria magia”.

Qualcuno avrà anche sentito la mancanza del basso di Frankie, che ha lasciato il gruppo dopo ventidue anni, ma Giacomo Rossetti, ribattezzato dal gruppo Giacomino, ha già trovato il suo posto sul palco e la sua armonia con il gruppo. 

Tra le esibizioni più belle e attese del concerto troviamo quelle dei brani “Magnolia“, “Che rumore fa la felicità” e “Il gioco“. 

Il prossimo appuntamento con i Negrita è previsto per il 4 settembre a Prato e concluderanno il loro tour il 9 settembre a Moncalineri, in provincia di Torino, mentre noi continueremo ad ascoltarli nelle radio con il singolo “L’eutanasia del fine settimana“.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento