Cinema

I film della settimana

cinema-sicilia_-fil-della-settimana-a-cura-di-Giuditta-Avellina-e1422035054738
23 gen 2015 - 15:24

Anche questa settimana i nostri suggerimenti per una spensierata serata al cinema, in compagnia dei vostri amici. La nostra top five con trailers e trame

LA TEROIA DEL TUTTO
L’astrofisico britannico Stephen Hawking, scienziato affetto da una malattia del motoneurone che lo ha costretto su una sedia a rotelle, è conosciuto per vari studi ed equazioni, sui buchi neri, il multiuniverso, l’inflazione cosmica. Il film è atteso come uno dei film candidati ad essere tra i più interessanti di questo 2015.

SEI MAI STATA SULLA LUNA?
Cosa manca a una ragazza che lavora in una rivista di moda, gira il mondo, frequenta posti lussuosi? Guia ha 30 anni, vive tra Milano e Parigi, ha tutto, o almeno credeva di avere tutto. Fino a quando si ritrova in uno sperduto paese della Puglia dove si imbatterà in Renzo, un affascinante contadino del posto. Capisce che l’unica cosa che le manca è l’amore: lo troverà?

IL NOME DEL FIGLIO
Una coppia è in attesa del primo figlio: loro sono Paolo, estroverso e burlone agente immobiliare, e Simona, bellissima di periferia e autrice di un best-sellers piccante. Con loro Betta, sorella di Paolo, insegnante con due bambini, apparentemente quieta nella vita familiare, e Sandro, suo marito e cognato di Paolo, scrittore e professore universitario precario. Tra le due coppie l’amico d’infanzia Claudio, musicista che cerca di mantenere in equilibrio gli squilibri altrui. Si trovano a cena e una domanda semplice sul nome del figlio che Paolo e Simona stanno per avere induce a una discussione che porterà a sconvolgere la serata…

JOHN WICK
John Wick, dopo l’improvvisa morte della moglie, riceve dalla donna un ultimo regalo: un cucciolo di beagle e un biglietto che lo esorta a non dimenticare mai come si fa ad amare. Nel frattempo, la sua Ford Boss Mustang del 1969 attira l’attenzione del sadico malvivente Iosef Tarasof, che vuole acquistarla. Al suo rifiuto, Iosef e i suoi tirapiedi irrompono in casa sua, rubano l’auto, picchiano John fino a fargli perdere i sensi e uccidono il cucciolo. Joh, però, è in realtà un assassino crudele. Che programmerà la propria vendetta.

BOYHOOD
Torna in sala il film di Richard Linklater candidato a sei premi Oscar 2015. Girato in 12 anni e la storia di una famiglia, dei suoi spostamenti e della sua crescita. Gli attori sono sempri gli stessi e vediamo la loro crescita anche fisica durante lo svolgersi del film. Un film delicato e delizioso.

Commenti

commenti

Giuditta Avellina



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento