Teatro

“Gruppo famiglie” di Aci Trezza: continua il successo della compagnia

compagnia-teatrale-gruppo-famiglie-aci-trezza-a-fleri
11 set 2016 - 16:55

ACI TREZZA - Successo in trasferta per la compagnia teatrale “Gruppo famiglie” di Aci Trezza che, a fine agosto, ha partecipato alla rassegna teatrale organizzata dal Comune di Zafferana nella frazione di Fleri, continuando così ad ottenere consenso di critica e pubblico.

Il gruppo trezzoto ha proposto la commedia brillante in tre atti “Cincu fimmini e un tarì” di Pino Giambrone, portata in scena già lo scorso giugno ad Aci Trezza, conquistando il premio per la migliore attrice protagonista ed il riconoscimento per la migliore attrice non protagonista. La vittoria finale, sulle cinque compagnie in gara, è andata alla compagine di Zafferana.

Sul palco, dunque, a ricevere la targa ricordo, consegnata dal vice sindaco Giovanni Di Prima sono rispettivamente salite Anna Maria Finocchiaro (nel ruolo di donna Adelina Barone, moglie do zu Tatanu) e Graziella Patanè (che ha vestito i panni di Agnesina).

Applausi anche per tutti gli altri attori, ovvero Nino Vitello (zu Tatanu Zarbo), Anna Maria Grasso (Catarina), Vera Valastro (Rusinedda), Gabriella Valastro (Assuntina), Giorgio Scapellato (baruni Paulu Trupia), Giovanna Musumeci (Vicia Naca, moglie del barone), Giovanni Valastro (Pepeddu), Nino D’Ambra (Caliddu), Michele Valastro (Alfio Santaita u catanisi), Cesira Conti (Sarina Fazia n’tisa chioppi e scampà) e Mario Valastro (Ninuzzu), nonchè per il regista Antonio Spoto.

Dopo questa stagione di soddisfazioni, la compagnia amatoriale è già pronta a riprendere l’attività per preparare nuove commedie da proporre in vista della stagione invernale e dei prossimi appuntamenti estivi.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA