Teatro

Grande successo al Don Bosco di “Colto in flagrante”

Foto post colto in flagrante
22 feb 2016 - 18:45

 CATANIA – Ha riscosso grande successo la compagnia Liotru che lo scorso weekend si è esibita sul palco del teatro Don Bosco di Catania con la commedia “Colto in flagrante”, di Derek Benfield, ambientata in un contesto prettamente siciliano.

A curare la direzione artistica dello spettacolo è stato Aldo Failla, affiancato da Rosalba Ruggeri per la regia, che hanno regalato al pubblico risate e tanto divertimento.

Un impenitente latin lover, interpretato dall’efficace Giovanni Bonaventura, è il protagonista della messinscena: sposato con una moglie in apparenza inappuntabile, interpretata da Deborah Sorbello, non resta di certo indifferente neanche al fascino dell’amante di turno, interpretata da Paola Collura, che si ripromette di sposare, né alle moine di un’avvenente ragazza spagnola, interpretata da Denise Russo.

Hanno avuto un ruolo centrale nella commedia Aldo Failla, nei panni del migliore amico del latin lover, Teresa Isaja, Lillo Sammito che interpreta il curioso padre dell’amante, Simone Sciuto e Carmelo Corso. 

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA