Evento

Al Gatto blu la presentazione di Expo Food & Wine 2016

hqdefault
12 nov 2016 - 18:50

CATANIA – Un evento che punta a valorizzare i prodotti e i produttori locali. La più importante vetrina per l’enogastronomia siciliana che, lo scorso anno ha registrato oltre 17 mila visitatori e che, per la terza edizione, punta a superare ogni record.

Expo Food & Wine tornerà a fine mese ad animare Le Ciminiere di Catania dal 26 al 28 novembre: anche per quest’anno, per tre giorni, la città etnea tornerà dunque capitale del gusto e dell’eccellenza vitivinicola ed agroalimentare con il format ideato e creato da Sief Italia.

Una kermesse divenuta ormai un must per il connubio di gusto e territorio e per la spinta promozionale che riesce ad imprimere ai produttori, partner essenziali della manifestazione che mira a tessere una fitta rete in grado di puntare all’internazionalizzazione.

Il ricco programma dell’edizione 2016 sarà presentato alla città martedì 15 novembre, dalle ore 19, alla Sala Harpago di Via Vittorio Emanuele, quartiere generale del Gatto Blu: insieme agli organizzatori di Sief Italia, i rappresentanti delle istituzioni, delle aziende che parteciperanno alla fiera, e l’istrionico padrone di casa, Gino Astorina.

Un aperitivo gourmet per iniziare ad assaporare l’atmosfera di Expo Food & Wine che servirà anche ad inaugurare l’iniziativa di solidarietà in favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto collegata al progetto I Love Norcia: il fondo nato dalla volontà di quanti hanno deciso di continuare a vivere nelle zone devastate dal sisma e dal desiderio di ricostruire un territorio ricco di straordinarie biodiversità.

Oltre al programma di Expo Food & Wine, all’elenco degli chef stellati che animeranno l’evento con conferenze e cooking show, durante l’aperitivo sarà illustrata alla stampa anche l’iniziativa di responsabilità sociale che, quest’anno, caratterizzerà la fiera del cibo e del buon vino made in Sicily.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA