Danza

Festival del tango a Catania, sabato 8 si comincia

FeryAri
4 ago 2015 - 16:37

CATANIA - Sta per prendere il via la XV edizione del Catania Tango Festival, il Festival Internazionale del Tango di Sicilia tra i più accreditati a livello europeo. Di fondamentale rilevanza il ritorno economico-turistico che la città di Catania ha grazie a questo Festival e all’attività di diffusione del tango e della sua cultura in genere che Caminito Tango pratica durante tutto l’anno. I tre grandi hotel della Playa occupati per intero dai partecipanti al Festival e con essi anche molti hotel e B&B del centro storico. Dall’8 al 16 agosto, infatti, dalle diverse location del Festival, passerà un pubblico proveniente da ben 26 nazioni del mondo, oltre che da 12 regioni d’Italia e poi un cast stellare di 6 coppie di ballerini animerà la nove giorni della kermesse.

Organizzata dall’associazione culturale Caminito Tango Catania, con il supporto logistico dell’Accademia Projecto-Tango, la kermesse tanguera scatterà sabato 8 Agosto con il primo atto ufficiale: la conferenza stampa, in programma alle 11.00, nella Sala Syrah del Romano Palace, alla Plaia di Catania. Presenti, oltre al direttore artistico della kermesse, Angelo Grasso e al presidente di Caminito, Elena Alberti, le rinomate coppie di ballerini di fama mondiale Ariadna Naveira e Fernado Sanchez, Lucila Cionci e Joe Corbata, “padrini” del Festival, riconosciute dalla stampa specializzata fra le coppie contemporanee di artisti argentini che a livello planetario stanno facendo transitare la tradizione del tango argentino verso il Terzo Millennio.

1200x800JyL

 

Dopo la conferenza stampa sempre nel pomeriggio di sabato 8 agosto, dalle 17.00 alle 20.00, i moltissimi aficionados scalderanno i motori con la “Milonguita de la tarde”. Musicalizador: Giannicola. Durante la Milonga al Romano Palace, nella Sala Syrah, Ariadna e Fernando, Joe e Lucila svolgeranno un incontro con lezione magistrale sulla storia del tango. Un viaggio nella storia dell’evoluzione del tango con video, proiezioni, racconti e interviste. Il pubblico sarà libero di fare domande e soddisfare le proprie curiosità (l’ingresso libero).

Ma il Catania Tango Festival avrà inizio ufficialmente la sera dell’8 agosto, nella cornice estiva e fresca della “Plaza” del Lido Azzurro, con la “Milonga de Inauguración”. La cornice elegante dello storico stabilimento balneare catanese, accoglierà il vasto popolo tanguero della kermesse. E ad aprire la manifestazione non potevano che essere due musicalizadores (Dj) catanesi “doc”: Pietro Cosimano e Michele Maccarrone. “I luoghi più suggestivi di Cataniadice Elena Albertiaccoglieranno gli appassionati con un intenso programma all’insegna del Tango e delle vacanze, un connubio ideale per trascorrere una intensa settimana avvolti dal calore di una città, Catania, immersi nei suoi due patrimoni dell’Umanità: il Barocco e il Tango”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento