Musica

Ezio Bosso in Sicilia ad agosto, il Teatro Antico di Taormina tra le tappe del “12th Room Tour”

ezio-bosso
4 mag 2016 - 11:04

MESSINA - Dalla formazione all’Accademia di Vienna, alla direzione di importanti orchestre internazionali come la London Simphony e l’Accademia della Scala, fino al palco dell’Ariston per lo scorso Sanremo: Ezio Bosso, 44 anni, calcherà, il 5 agosto, anche il Teatro Antico di Taormina

Affetto da una malattia neurodegenerativa progressiva dal 2011, questo genio della musica non ha fermato la sua creatività: dopo l’esibizione con la sua “Following a Bird” lo scorso febbraio al Festival di Sanremo, Bosso torna con un nuovo album dal titolo “The 12th Room“. Il tour, che prevede anche la città siciliana tra le tappe, è stato organizzato dalla Show Biz in collaborazione con Taormina Arte. Il nuovo album rappresenta il frutto di una registrazione dal vivo, cominciata nel settembre 2015, dei suoi concerti al Teatro Sociale di Gualtieri, in Reggio Emilia. 

L’album è composto da due lavori diversi: il primo rappresenta, in modo metaforico, le fasi della vita ed è composto da quattro brani inediti e sette di repertorio. Il secondo, invece, contiene la Sonata No. 1 in Sol Minore, rappresentante proprio della dodicesima stanza da cui prende nome l’album. 

L’artista torinese si è detto “incredulo, emozionato, commosso, frastornato per la musica che amo, la musica a cui appartengo, la ‘Musica Libera’ come la chiamo io. E sì, anche perché anche i miei amici John Cage e Bach e Sgambati e Chopin sono un Oro, e di Oro certificato anche il mio amato Teatro Sociale Gualtieri. Grazie a tutti voi che state rendendo possibile tutto ciò portando queste stanze tra le vostre.” “The 12th Room” è infatti disco d’oro.

Appuntamento ad agosto per vivere la magia di un artista che, insieme al suo pianoforte, riesce a creare un vero e proprio dialogo musicale con gli spettatori.

Martina Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA