Teatro

Don Bosco: compagnia Liotru presenta “La banda degli onesti”

banda onesti 2
14 dic 2015 - 17:17

CATANIA - Sabato 19 e domenica 20 dicembre, al Teatro Don Bosco di Catania, andrà in scena “La banda degli onesti” di Age&Scarpelli della compagnia Liotru

L’opera è una rivisitazione in salsa siciliana della commedia di Totò e Peppino De Filippo che, nella pellicola del 1956, erano i protagonisti assoluti della trama. 

La compagnia Liotru renderà, dunque, omaggio ai due grandi attori con un doppio spettacolo sabato alle 17,30 e alle 21 e, domenica, alle 18,15. 

Con la regia di Franco Blundo e la collaborazione di Lory Ratto e Deborah Sorbello, l’opera è stata riadattata in siciliano per regalare al pubblico alcune ore di sane risate e spensieratezza. 

Saranno Franco Roccasalvo, Aldo Seminara e Salvo Russo ad interpretare, rispettivamente, il portiere, il tipografo ed il pittore, ossia i tre compari che, quasi per caso, provano a divenire falsari d’autore per fabbricare banconote false a seguito del casuale ritrovamento di un cliché rubato. Una fiorente seppur illegale attività che non mancherà di creare non pochi grattacapi agli improvvisati e maldestri aspiranti malfattori. Anche perchè proprio il figlio del portiere (interpretato da Roberto De Marzi), di professione finanziere, si trova sulle tracce di una banda di falsari e pertanto le sue indagini intralceranno l’operato del padre e dei suoi complici.

Sulla scena anche Marzia Reina e Marianna Muscari, rispettivamente la signorina Famà e la signorina Willoughby, due inquiline dello stabile; Seby Barbagallo, aspirante portiere, e Mimmo Zappalà nel triplice ruolo del ragioniere Lentini, amministratore condominiale, del postino e del maresciallo Sapuppo.

Le scene sono di Enzo Merola, i costumi del trio Marianna Muscari – Teresa Isaja – Rosalba Ruggieri.

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento