Teatro

La compagnia Trinaura al Festival Verghiano con “Donne amare”

locandina_donne_amare_vizzini
9 set 2016 - 16:39

VIZZINI - Anche quest’anno la compagnia Trinaura partecipa al Festival Verghiano, che da oltre 40 anni si svolge a Vizzini, con lo spettacolo “Donne amare”, regia e drammaturgia di Tatiana Alescio

Quattro le novelle rappresentate, tutte legate dal filo conduttore dell’infedeltà perpetrata da donne senza scrupoli: “L’amante di gramigna”, “Cavalleria rusticana”, “Jeli il pastore” e “Pentolaccia”. 

Donne amare, dunque, “ca amaru è l’amuri ca prima t’incuieta e poi ti scuieta lu sonnu, lu cori li pinseri… carni semu, ca tradisci autra carni, carni ca tradisci la so stissa carni”, recita difatti il prologo. Una messinscena che intreccia dialoghi e narrazione, azione e parola, atmosfere sonore e silenzi esaustivi, e sceglie soluzioni alternative al sangue che la vendetta per il tradimento subito imporrebbe.

Nel cast Alessandro Romano, Tatiana Alescio, Giuliana Accolla, Sergio Molino e Lucia Giudice. Lo spettacolo, ad ingresso libero, andrà in scena sabato 10 settembre alle ore 21 nella piazzetta Sant’Agata di Vizzini.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA