Danza

Catania, maratona di tango per il ponte dell’1 Maggio

alejandra_11
29 apr 2015 - 16:31

CATANIA - Sempre attivissima l’associazione culturale Caminito Tango Catania che non si ferma neanche per il ponte del primo Maggio! Il 2 e il 3 maggio, infatti, a partire dalle 21.00, la sala danza del CUS e l’Empire di via Zolfatai a Catania torneranno ad essere il cuore pulsante del tango siciliano con due incontri a tutto tango, ben 12 ore di milonga, che richiameranno la “folla” delle grandi occasioni. Dal punto di vista musicale alle console si avvicenderanno i musicali zadores MicMac e Pietro Cosimano con un Dj set d’eccezione: il “rinnovamento del tango” di MicMac e “l’energia che anima la pista” dell’eclettico Pietro.

Due week-end da vedere, da ascoltare, da ballare! Quella del ponte del primo Maggio sarà l’occasione per la direzione di Caminito Tango di svelare i contenuti dell’imminente convention Sicily-Tango-Meeting 2015, in programma dal 18 al 25 maggio, una manifestazione itinerante fra Catania (Empire e Centro Projecto Tango) e il resort “Città del Mare” di Terrasini, l’accogliente struttura affacciata sullo splendido golfo di Castellammare.

Un vero e proprio ‘festivalito’ – dice la presidente Elena Albertiche anticipa di poco la grande kermesse del ‘Catania Tango Festival’ di Agosto“.

Il Meeting – dice Angelo Grasso, direttore artistico di CaminitoTangosarà impreziosito dalla presenza delle star internazionali Adrian Veredice e Alejandra Hobert (nella foto, la ballerina osannata dalle migliori testate specialistiche di tango internazionali) e sarà una full immersion tanguera di oltre 20 ore di milonga, stages shows ed eventi collaterali“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento