Danza

Carlentini: compagnia Petranura in scena con “Edipo Re – into the mirror”

EDIPO Re
7 feb 2017 - 19:05

CARLENTINI –  La Compagnia Petranura danza sarà in scena il prossimo fine settimana negli spazi di Scenario Pubblico nell’ambito del cartellone DARE Scenario Danza 16/17.

Sabato 11 febbraio alle ore 20.45 e domenica 12 febbraio alle ore 19.00 la Compagnia presenta la nuova creazione “Edipo Re – into the mirror”. Al termine dello spettacolo domenicale il consueto incontro con l’artista in “Attorno al tavolo”.

Associata al Centro Nazionale di Produzione della Danza Scenario Pubblico, la Compagnia Petranura danza sta rivisitando proprio nelle sale di via Teatro Massimo la sua creazione inserendo nel cast, accanto alla coppia consolidata composta dal ballerino e coreografo Salvatore Romania e dalla danzatrice Valeria Ferrante, Claudio Costantino, Magdalena Wójcik e Danilo Smedile.

Insieme a loro Carlo Cattano suonerà dal vivo flauti e sax mentre Giuseppe Brancato canterà live. Con “Edipo Re – into the mirror” si vuole ripensare l’immagine di sé. Questo partire da sé può essere visto come un continente interiore e letto come una mappa emozionale, ma anche come una complessa metafora del corpo moderno, soggetto e oggetto della comunicazione, che diviene una proposta per stabilire nuove relazioni, imponendo la necessità di un ripensamento radicale di sé che sembra identifichi la natura e il significato dell’assunzione della prospettiva di genere nell’essere.

Questo percorso nasce da un processo di consapevolezza di sé come persona e prende forma dalla permeabilità del proprio vissuto, privato e professionale, contro ogni presunto e preteso rigore di neutralità, distacco e pseudo scientificità, che trasmette falsi idoli. Quest’immagine di neutralità di persone e saperi non appartiene alla realtà e costruisce una pedagogia dell’inganno. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA