Cinema

Beppe Fiorello e il film drammatico sui fantasmi di Portopalo

beppe fiorello
2 mag 2016 - 12:31

SIRACUSA – È stato scelto come set cinematografico Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa, per un cortometraggio drammatico in due puntate con protagonista Beppe Fiorello.

“I fantasmi di Portopalo”: questo il titolo del film che racconterà la storia del naufragio di una nave che causò la morte di diverse persone. 

Parte integrante della storia saranno i pescatori del luogo. 

Sempre più apprezzato è anche il borgo marinaro di Marzamemi che, insieme a Scicli, verrà utilizzato per girare alcune scene: una utilizzata per le scene nel centro della città, l’altra per le scene al mare. 

I casting dovrebbero iniziare già nelle prossime settimane e chissà se, tra le comparse e gli attori, non venga scelto qualche siciliano del posto.

Un ritorno in Sicilia, dunque, per l’attore catanese che, già nel 2009, girò a Scicli uno spot contro la violenza sulle donne. 

Intanto, tra alcuni giorni, sempre nel piccolo borgo marinaro di Marzamemi, verrà girata la prima puntata di un reality di cucina, Top Chef: tra piatti prelibati, scorci di mare limpido e cristallino e telecamere. 

 

 

 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA