Kiwanis

Il 15 a Messina musical per i bambini dell’Africa

Un momento della conferenza. Da sx Neri, Sciliberto, Carrubba, Lanza, Miano
10 apr 2015 - 17:23

MESSINA –Bastano un euro e cinquanta centesimi per acquistare un vaccino in grado di debellare il tetano materno-neonatale. Ogni giorno nel mondo muoiono di questa malattia otto neonati e le loro mamme. Il Kiwanis International si è dato la missione di debellare questa patologia. E noi come Kiwanis Peloro Messina contribuiamo fattivamente. Serviranno a questo anche i fondi che grazie alla disponibilità della Compagnia dei Balocchi di Sasà Neri e dell’associazione Ascetur di Rino Miano deriveranno dall’incasso della messinscena ‘La Bella e la Bestia e la Rosa Incantanta‘”.

È con un fondo di commozione che stamattina al Feltrinelli Point Messina Salvatore Sciliberto e Edoardo Bucca, rispettivamente luogotenente governatore e presidente del Kiwanis Club Peloro Messina, hanno presentato l’iniziativa insieme con Rino Miano e i tre docenti della Scuola dei Balocchi, Sasà Neri, Agnese Carrubba e Sarah Lanza, e con la partecipazione straordinaria di parte del cast. E la commozione è decisamente aumentata quando – con appena tre minuti tra recitazione e canto, con Alessandra Borgosano-Belle, Gianluca Minissale-Bestia e Silvia Santospirito, Bernadette Malaponti e Marea Mammano alla voce – è stato regalato al pubblico presente un mini stralcio del musical.

L’appuntamento di teatro e solidarietà è quindi stato dato: alle ore 20:30 di mercoledì 15 al PalaCultura di Messina, nel cartellone promosso da Ascetur, andrà in scena “La Bella e la Bestia e la Rosa Incantanta” dei Balocchi di Sasà Neri con parte del ricavato destinato al Kiwanis Peloro Messina e al progetto “Eliminate Maternal Neonatal Tetanus”. Parole di elogio e di incitamento a proseguire con la professionalità, la bravura e l’impegno dimostrati, insieme con un caloroso applauso, sono state quello che Sciliberto e Bucca hanno chiamato il “benvenuto” ai Balocchi, “giovani messinesi di enorme talento e di grande serietà”, nella rete di azioni a favore dei minori che il Kiwanis ha come missione.

“La Bella e la Bestia e la Rosa incantata” è il nuovo musical della Scuola dei Balocchi. In scena Alessandra Borgosano, Gianluca Minissale, Gabriele Casablanca, Riccardo Ingegneri, Martina Bertino, Alice Ingegneri, Rebecca Longo, Enrica La Rosa, Giorgio Galipò, Santino Barillà, Dario Blandina, Mario Sturniolo, Giandomenico Arnao, Cetty Franchina, Bernadette Malaponti, Marea Mammano, Silvia Santospirito, Giuliana Currò, Maria Smeralda De Luca, Antonella Gravina, Jeff Valerio Sisti, Giampiero Santoro, Roberto Randazzo, Cristina Dainotti, Margherita Frisone, Nancy Catalano, Alessia Di Fiore, Chiara Frisone, Michela Oteri, Deborah Panarello.

Alcuni dei Balocchi in conferenza

Le coreografie sono di Sarah Lanza, gli arrangiamenti musicali di Agnese Carrubba, la regia di Sasà Neri. Completano il cast tecnico: Mimma Matina ai costumi, Elsa La Spada alle scenografie, service audio-luci di Danilo Auditore, aiuto service Simone Lo Presti Dj Biscotto, assistente di regia Alessandra Borgosano, amministratore di compagnia Giusy Ruggeri.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento