Servizio

Al via tre scuolabus a Pedara

poi
1 ott 2016 - 17:39

PEDARA - Lunedì prossimo partirà il servizio di trasporto su bus di bimbi e ragazzi delle scuole comunali di Pedara. Ne dà notizia l’assessorato alla Pubblica Istruzione guidato da Marina Consoli, che inoltre fa sapere che il servizio mensa sarà attivato entro la fine di ottobre.

Tre gli scuolabus che si muoveranno lungo le aree di competenza, le periferie nord e sud e lungo le strade del centro cittadino. Due i mezzi comunali ed un terzo garantito grazie alla gara d’appalto che ogni anno si bandisce per assorbire la richiesta delle famiglie, i cui figli fruiscono di tale servizio.

Sono 140 quest’anno gli scolari che raggiungeranno i plessi scolastici grazie ai pulmini, che ogni anno il caposettore della Pubblica Istruzione, Gaetana Toscano, predispone per tutti coloro che ne fanno richiesta.

Per fruire del servizio i genitori pagano un ticket di 10 euro mensili. Le vetture saranno operative fino all’ultimo giorno di scuola e condurranno agli edifici della Giuseppina Faro, Monsignor Pennisi, alla sede centrale dell’Istituto Comprensivo Salvatore Casella di via Eleonora D’Angiò e al plesso di  Via Alcide De Gasperi. A bordo, insieme agli autisti, anche un assistente reclutato grazie ai Servizi Sociali.

Si tratta di personale che agevolerà nella salita e discesa da ciascun mezzo bimbi e ragazzi, assicurando al contempo un controllo durante le corse.  

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA