Concorso

Nuova edizione “Premio Libero Grassi” per le scuole. Iscrizioni fino al 16 marzo

scuola
26 feb 2015 - 11:50

PALERMO – Mancano poche settimane, per la precisione fino al 16 marzo, per inviare la propria candidatura al bando “Libero Grassi”.

In ricordo dell’imprenditore palermitano assassinato dalla mafia per essersi ribellato alle estorsioni, la cooperativa Solidaria ha siglato un accordo con la famiglia Grassi e, ormai da anni, tutte le scuole italiane, di ogni ordine e grado, sono unite dalla possibilità di partecipare ad un unico concorso volto alla promozione dell’impegno sociale antimafia e della lotta al racket e agli altri fenomeni criminali.

Libertà è partecipazione”, è questo il nome della gara volta a decretare il vincitore del “Premio Libero Grassi”, organizzato e sostenuto, a partire dal 2009, da Confcommercio Imprese per l’Italia insieme con la commissione politiche per la sicurezza e la legalità presieduta da Luca Squeri e insieme allo sportello legalità della camera di commercio di Palermo.

I partecipanti si confronteranno su due fronti: la creazione della canzone più bella e l’ideazione della migliore sceneggiatura di spot video.  

Anche il Ministero dell’Istruzione e l’Università e Ricerca hanno collaborato per la diffusione dell’obiettivo del progetto. Chi volesse iscriversi, può farlo on line cliccando qui.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento