Manifestazione

Migliaia di ragazzi per le vie di Palermo: protesta contro la “Buona Scuola”

Buona Scuola
9 ott 2015 - 11:59

PALERMO – “Ribaltiamo il governo Renzi! Riprendiamici il futuro!” si legge in uno degli striscioni portati questa mattina dagli studenti per protestare contro la riforma della “Buona Scuola”.

Migliaia di ragazzi si sono raggruppati in piazza Croci e in piazza Castelnuovo, direzione palazzo d’Orleans. Non pochi i disagi creati dalla manifestazione, agguerrita al punto giusto da creare problemi al traffico. 

Il rifiuto per la riforma è categorico, come dimostrano le parole di uno studente: “Non ci arrendiamo perché riteniamo necessario che non venga attuata”. Inoltre, la rabbia è legata anche alle condizioni fatiscenti di molti edifici scolastici: “Fondi per la digitalizzazione riforme. Ma io non vedo nessuna innovazione. Qua le scuole ci crollano addosso”, si sfoga una ragazza.

Il corteo, inoltre, è servito anche agli universitari, che si sono uniti per protestare contro i nuovi criteri per calcolare l’Isee: ” A causa dei nuovi parametri – spiegano – molti studenti non avranno diritto alla borsa di studio né agli alloggi. Questo rende più difficile l’accesso al mondo universitario, che ha già visto diminuire gli iscritti, complici i costi onerosi e la scelta di molti giovani di andar via”.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento