Iniziativa

Liceo Cutelli: solidarietà per le scuole del centro Italia

39enne si masturba davanti gli occhi increduli dei passanti di fronte il Liceo catanese Mario Cutell
39enne si masturba davanti gli occhi increduli dei passanti di fronte il Liceo catanese Mario Cutell
24 set 2016 - 19:07

CATANIA – “Con i libri per i libri – La scuola aiuta la scuola“, questo il nome che è stato dato all’iniziativa che il liceo “M.Cutelli” ha creato come gesto di solidarietà verso le comunità delle zone terremotate del 24 agosto scorso.

Il liceo catanese ha pensato di portare avanti questo progetto nelle prossime settimane, e con ciò si invitano tutti coloro che vogliono dare un aiuto immediato alle popolazioni terremotate del centro Italia a donare libri, che saranno raccolti in un’aula e che serviranno per una sottoscrizione di massa, alla quale tutta la cittadinanza è chiamata a dare il proprio contributo.

Chiediamo a tutti, insegnanti, alunni, genitori e cittadini, di donare alla scuola libri di vario genere, tranne manuali scolastici, che serviranno per la sottoscrizione che avrà luogo nei locali del liceo (Via Firenze, 202) sabato 15 Ottobre, dalle 16,30 alle 19,30“.

La sottoscrizione ha come obiettivo la raccolta fondi per il tramite dei libri donati al liceo, che saranno destinati a una scuola delle zone terremotate, che potrà utilizzarli per l’acquisto di materiale didattico-educativo.

Così il liceo “Cutelli”, facendosi interprete ed espressione del sentimento di solidarietà che l’intera comunità catanese ha manifestato in queste settimane, intende sostenere, in coerenza con i valori costituzionali sempre affermati dalla scuola, le popolazioni colpite dal sisma devastante.

Per la realizzazione dell’iniziativa è stato creato un gruppo di lavoro, formato da docenti e studenti, che ogni martedì e giovedì (dalle 16 alle 18), da qui al 15 Ottobre, raccoglierà i libri portati dai cittadini e che diventeranno oggetto della sottoscrizione.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA