Indignazione

I furbetti della legge 104: Faraone durissimo

presa da: www.palermomania.it
presa da: www.palermomania.it
7 nov 2016 - 16:44

AGRIGENTO - La legge 104 è un tema molto delicato, negli ultimi tempi. Riguardo al recente scandalo dei furbetti non si è fatto attendere ad arrivare l’appello del sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone che commenta con molta indignazione la nuova inchiesta della procura di Agrigento che vede 400 indagati per aver approfittato illecitamente della legge 104.  

Le parole di Faraone sottolineano come il contenuto della legge, nata per venire incontro alle esigenze di chi deve assistere una persona cara, è chiaro in tutto e per tutto e non ci se ne può approfittare per tornaconto personale. 

Questo terzo filone di indagini ha preso le mosse dall’approfondimento di fascicoli dell’Ufficio scolastico territoriale di Agrigento e questo dimostra come la scuola sia sana ed abbia al suo interno gli anticorpi per come battere qualsiasi piaga” puntualizza Faraone. 

Non manca un riferimento anche alla legge 107 del 2015 nella quale si è tenuto in considerazione l’essere genitori o parenti prossimi di persone con disabilità nella definizione della priorità dei trasferimenti. 

Il commento finale di Faraone: “Siamo a fianco della magistratura nella ricerca e nell’attribuzione di responsabilità”. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA