Progetto

Green Game, ripartenza nel segno dell’innovazione

IMG_2963 SMALL
30 ott 2015 - 18:54

PALERMO – Aumentano sempre più i consensi al nuovo progetto didattico itinerante proposto da Green Game per coinvolgere le scuole superiori di II grado della regione siciliana.

Il progetto prevede una serie televisiva in cui si trasmetterà quanto accade in ogni istituto, al fine di visitare le scuole e aumentare la conoscenza relativa alla raccolta differenziata e al corretto riciclo dei rifiuti.

La trasmissione sarà in onda prossimamente su SKY canale nazionale 823 e sul digitale terrestre su Videomediterraneo canale 11, Mediterraneodue canale 274, Msat Sicilia canale 605 e Mnews canale 694.

Il contest durerà circa 90 minuti e sarà condotto da Alvin Crescini. Durante la serie si avranno scambi di opinioni ed idee tra i giovani, terminando con una “gara“: una competizione, lavoro in team ed un fantastico entusiasmo per la voglia di vincere e passare alla finale regionale.

IMG_2932SMALL

Oggi i protagonisti del progetto sono stati i ragazzi dell’Istituto Professionale per i Servizi Commerciali di Valguarnera (EN), mentre ieri è stata la volta del Liceo A. Lincoln e dell’Ipsia Federico II di Enna.

Presente all’evento al Liceo Lincoln Lucio Ferrigno, responsabile della Tutela dell’Ambiente per il Libero Consorzio Comunale di Enna, che ha incoraggiato i giovani verso una profonda responsabilità e senso civile. Ha dichiarato: ”La diffusione della tematica della raccolta differenziata deve passare attraverso le menti dei ragazzi, loro sono più aperti all’innovazione. Oggi è l’occasione giusta per lanciare il messaggio chiaro ed inequivocabile che fare una corretta raccolta differenziata fa diminuire i costi di gestione oltre agli innumerevoli benefici sull’ambiente”.

Il “viaggio” di Green Game riprenderà lunedì 9 novembre a Catania negli Istituti Duca degli Abruzzi e Liceo Lombardo Radice, proseguirà martedì all’Ipssar Wojtyla, mercoledì al Liceo Turrisi Colonna e all’Istituto Tecnico Marconi, giovedì al Liceo Scientifico Principe Umberto di Savoia per poi spostarsi a Siracusa nel fine settimana. 

Numerose sono state le richieste di partecipazione da parte degli istituti, infatti Green Game tornerà a Palermo nelle prime due giornate di dicembre.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.greengame.it e sul profilo Facebook “Greengameitalia“.

Le scuole interessate ad aderire al Progetto possono visitare www.greengame.it/iscrizione.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento