Ricerca

“Eiva Day Italia” arriva a Catania

foto preside morsellino e dirigenti eiva1
27 ott 2015 - 18:53

CATANIA – Ecco il nuovo focus in ambito nazionale nel panorama delle ricerche marine, “Eiva Day Italia 2015“. È stato deciso così stamattina nell’aula magna dell’istituto statale di istruzione superiore “Duca degli Abruzzi” di Catania.

Nuove strumentalizzazioni e tecnologie grazie alla fornitura della compagnia danese “Eiva” di strumenti nel settore delle idrografiche e oceanografiche.

Appuntamento al quale hanno preso parte decine di esperti e di specialisti oltre agli studenti del nautico.

A presentare l’evento la dirigente dell’istituto superiore, Brigida Morsellino, che spiega: “Quotidianamente formiamo i nostri ragazzi per diventare l’eccellenza nelle professioni del mare. Un campo molto vasto, complesso e multiforme in cui tutti gli strumenti, che possono migliorare il settore delle ricerche, sono sempre i benvenuti. La scuola che sposa la tecnologia rappresenta un connubio inscindibile verso il dominio marittimo”.

Presente all’incontro il comandante marittino della Sicilia ammiraglio Nicola De Felice, l’Eiva Ceo rappresentata da Jeppe Nielsen, Ole Kristensen per l’Eiva Software Manager e Stefan Steinmetz per l’Eiva Area Sales Manager.

Tutti insieme per portare avanti un utilizzo corretto del mare e uno sviluppo continuo dell’energia e degli studi oceanografici, dell’idrografia, della difesa e del sicurezza tra il Nord Europa e l’area mediterranea.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento