Polizia urbana

Corsi di educazione stradale nelle scuole, al via la 51esima edizione

Conferenza.
23 ott 2015 - 18:48

PALERMO - Chi stamattina era presente nella Sala degli Specchi di Villa Niscemi ha potuto assistere alla conferenza stampa di presentazione dei corsi di educazione stradale nelle scuole, giunti alla 51esima edizione. Erano presenti anche il comandante Vincenzo Messina, il dirigente della polizia municipale Lucetta Accordino e l’assessore alla scuola Barbara Evola

L’assessore Evola ha sottolineato la fondamentale funzione della scuola, per creare una Palermo più vivibile, e più sicura partendo da quelli che sono i palermitani del futuro. 

Il comandante Messina ha invece spiegato che, per scongiurare la perdita di vite umane, sono stati intensificati i controlli dell’alcol test e del droga test che, soprattutto nei fine settimana, dovrebbero aiutare a ridurre il numero di incidenti, spesso mortali.

Ha parlato anche il sindaco del capoluogo, Leoluca Orlando: “Anche quest’anno la polizia municipale mette in campo un’attività di grande importanza nelle scuole del nostro territorio ed il fatto che si taglia il traguardo delle 51 edizioni, conferma che il progetto non è mai stato casuale ma ha avuto una continuità importante e un miglioramento costante nel tempo. I corsi di educazione stradale sono, ormai inequivocabilmente, parte integrante di un percorso educativo, di cultura, di legalità e soprattutto di prevenzione. È per questo che a tutti deve apparire chiara l’importanza del lavoro svolto anche in questo settore dalla polizia municipale, che contribuisce a rendere più sicure le strade e a prevenire fatti tragici che, seppur in calo, costituiscono purtroppo ancora parte della cronaca“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento