Premiazione

Il convitto nazionale Cutelli vince il concorso “Percorsi di libertà: come contrastare la violenza sulle donne”

palazzo-dei-nobili-convitto-cutelli
20 giu 2015 - 12:24

CATANIA – Il convitto nazionale “Mario Cutelli” si aggiudica il concorso “Percorsi di libertà: come contrastare la violenza sulle donne“, promosso il 6 giugno 2015 dall’USR Sicilia, con la collaborazione di “Biblioteca delle donne e Centro di consulenza legale unsipalermo”.

Lo scopo del concorso era principalmente quello di educare le nuove generazioni cercando di contrastare un fenomeno come quello della violenza sulla donne.

La premiazione è stata organizzata dalla Direttrice Regionale, Maria Luisa Altomonte, all’ITTTL di Palermo per la categoria scuola secondaria di primo grado

Gli studenti delle classi IIIC, IIC e IID, coordinate dalle professoresse Alberi e Giannetto, hanno vinto il concorso grazie al loro video “Donne amiche di sempre”, motivando così il loro premio: “Il lavoro pone l’attenzione su cosa significa oggi essere maschio ed evidenza il problema del necessario cambiamento dei comportamenti maschili. La violenza contro le donne viene vista non vincibile come questione femminile, ma forse, sopratutto, come una questione maschile ed esige una pesa di coscienza e un cambiamento dell’uomo. Interessare il valore attribuito nel titolo alla relazione, la consapevolezza dell’importanza delle relazioni tra donne per affermare la loro libertà, della relazione tra gli uomini perchè possano ritrovare se stessi fuori dal ruolo loro imposto“.

Commenti

commenti

Francesca Guglielmino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento