Indignazione

Concorso scuola, 3 euro l’ora invece di uno per i commissari del concorso. Stanziati altri 8 mln

concorso-701x339
29 apr 2016 - 11:43

PALERMO - Più che di “concorso” si potrebbe parlare di “percorso a ostacoli”.

Il tanto atteso concorsone scuola 2016, cominciato appena ieri, ha già fatto registrare parecchie polemiche e, nonostante il Miur abbia più volte smentito, diversi candidati hanno riferito di irregolarità tali da dover richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

E se è vero il detto che “l’attesa aumenta il desiderio”, forse in questo caso sarebbe più indicato “l’attesa fa passare il piacere”, dal sapore tutto siciliano.

Una buona notizia, però, c’è ed è quella che riguarda il tanto atteso fondo di stanziamento per i commissari, al centro di un polverone che non si è ancora sopito.

Il Governo e il Miur hanno varato il testo che prevede lo stanziamento di altri 8 milioni di euro per il concorso scuola 2016, destinati specificamente ai membri delle commissioni.

I fondi verranno detratti dal fondo d’istituto, il quale, però, dovrebbe essere a sua volta rimpinguato con un taglio ai fondi della “Buona scuola”.

Insomma, si prende da una parte e si mette dall’altra, almeno così si potranno garantire circa 3 euro l’ora (anziché uno) ai commissari impegnati nel concorso.

Proprio una bella soluzione, chapeau.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA