Beneficenza

A Catania “Regaliamo un sorriso” grazie alla consulta degli studenti

BodyPart
3 gen 2015 - 19:48

CATANIA – Bambini con gli occhi colmi di gioia, giochi e felicità. Questo e tanto altro è stato “Regaliamo un sorriso”, l’attività di beneficenza organizzata dalla consulta provinciale degli studenti in collaborazione con gli alunni di alcune scuole del capoluogo etneo.

Generi alimentari a lunga conservazione, come latte, pasta, barattoli di salsa e biscotti sono stati devoluto in beneficenza giorno 22 dicembre all’oratorio San Filippo Neri di via Vincenzo Giuffrida.

L’attività di beneficenza chiamata “Regaliamo un sorriso” non è terminata qui.
Durante la giornata, infatti, oltre alla consegna del ricavato per alcune ore i ragazzi sono stati in compagnia dei bambini dell’oratorio.

“Regaliamo un sorriso è stata un’iniziativa voluta fortemente da tutti gli studenti, e questo fa capire come noi giovani siamo vicini anche a realtà più bisognose – ha commentato così il presidente della Consulta Provinciale degli Studenti, nonché membro dell’associazione Actea, Salvo Musumeci -. C’è stato un grande impegno da parte di tutti i rappresentanti ed è stato un piacere poter giocare un intero pomeriggio con tutti i bambini dell’oratorio. Quest’attività non sarà la sola perché come Consulta siamo pronti a portare avanti moltissime iniziative di questo genere”.

Dal canto suo il presidente della commissione beneficenza Luca Gambino ha detto: “È stato meraviglioso aver avuto la possibilità di poter vedere i sorrisi dei bambini dell’oratorio mentre mangiavano i pandori e aver avuto l’occasione di regalare un sorriso anche alle loro famiglie grazie alla raccolta alimentare che abbiamo organizzato. Ringrazio tutti i ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa, che sicuramente ripeteremo, e l’oratorio per il calore con cui ci ha ospitato”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento