Incontro

Catania: lezioni di democrazia al Comune per formare i futuri cittadini

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
26 ott 2016 - 19:25

CATANIA - Alunni in prima fila per conoscere e capire i meccanismi e le alchimie che muovono il Comune di Catania e i principali organi democratici e politici della città.

Per questo motivo oggi in aula consiliare erano presenti gli studenti dell’istituto comprensivo “Brancati”.

A fare gli onori di casa e rispondere alle domande dei ragazzi è stata la consigliera Ersilia Saverino. Un botta e risposta con l’obiettivo di avvicinare i giovani alle istituzioni politiche e fargli comprendere che le procedure amministrative del Comune possono determinare il vivere in società.

Spiega la consigliera Saverino: “Molto spesso le giovani generazioni non partecipano alla vita sociale e politica della propria città perché la considerano troppo lontana dal loro mondo, eppure gli studenti devono avvicinarsi alla politica e alla democrazia in modo responsabile e consapevole. Concetti semplici come il votare e il far valere i propri diritti possono diventare contesti incomprensibili se non si hanno solide basi alle spalle“.

Come sottolinea Saverino “la scuola gioca un ruolo determinante nel formare i futuri cittadini del domani”. A rendere possibile tutto questo la Presidenza del Consiglio Comunale, diretta dall’avvocato Rosario Russo, la dott.ssa Antonella Bonanno del P.O. Ufficio Studi e la Direzione Pubblica Istruzione P.O. con la dott.ssa Silvana Contino.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA