Disagi

Agira, scuole senza riscaldamento. Protestano insegnanti e genitori

scuoladisagi 019
9 gen 2015 - 17:53

AGIRA - “Invito i genitori e il corpo insegnante e amministrativo operante nella scuola a protestare pacificamente affinchè vengano garantiti i servizi scolastici e i riscaldamenti nei diversi plessi scolastici, tutto questo per accertare incompetenze politiche dell’organo esecutivo ed eventuali responsabilità burocratiche”.

scuoladisagi 020

A sostenerlo è il presidente del consiglio comunale di Agira Luigi Manno che si è recato personalmente nelle scuole costatando la mancanza di riscaldamento dalle ore 11,30 del mattino nelle scuole primarie e nel pomeriggio alle 15 nella scuola media “Diodoro Siculo” .

Durante il controllo Luigi Manno si è intrattenuto anche con il dirigente scolastico Filippo Cancellieri il quale ha evidenziato le numerose comunicazioni inoltrate al Comune prive purtroppo di adeguate risposte.

Nonostante le rassicurazioni del dirigente dell’ ufficio tecnico comunale ho verificato di persona i disagi dovuti alla carenza di riscaldamenti – ha detto il presidente Luigi Manno – sulla vicenda va sicuramente fatta chiarezza in merito alle autorizzazioni e sulle motivazioni che hanno indotto gli operai del Comune a spegnere le caldaie, non è concepibile che sulla vicenda che crea notevoli disagi a bambini e famiglie – ha proseguito Luigi Manno – vi sia disinteresse, poca accortezza e nessuna responsabilità, pertanto invito i genitori e tutto il corpo docente a protestare per garantire i servizi scolastici, il tutto in forma pacifica. Assicuro – continua Manno - che troveranno nella sensibilità di tutto il consiglio comunale il massimo sostegno, non si può rimanere inerti di fronte a 1000 bambini e ragazzi”.

Sulla vicenda anche i consiglieri comunali del Partito democratico presenteranno presto un’interrogazione urgente per conoscere le responsabilità connesse al disagio dovuto per la carenza dei riscaldamenti e di diversi servizi .

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento