Turismo

E’ spettacolo a Stromboli: riprende l’attività eruttiva

Il vulcano dell'isola di Stromboli ha ripreso la sua attività eruttiva a quota 600 metri di altezza, regalando un grande spettacolo ai cittadini ed ai turisti. Attualmente la situazione è sotto controllo e non rappresenta alcun pericolo
Eruzione Stromboli
11 ago 2014 - 22:15

STROMBOLI – Mare a montagna racchiusi in 12 chilometri quadrati. Questa è l’isola di Stromboli che, trattandosi di un vulcano, spesso regala anche altri spettacoli naturali. Come quello che sta offrendo negli ultimi giorni, con continue esplosioni ed una nuova colata lavica che sgorga da circa 600 metri di altezza.

Nulla di preoccupante al momento: la situazione viene costantemente monitorata, mentre centinaia di turisti vengono attratti dallo scenario che viene proposto, specialmente nelle ore serali.

Il magma che fuoriesce e scende lungo la “sciara del fuoco” non presenta alcun rischio per gli abitanti. E’ possibile ammirare la colata dal mare a bordo di imbarcazioni ma a distanza di sicurezza.

Nonostante non ci sia alcuna situazione di allerta, il sindaco dell’isola, Marco Giorgianni, ha preso tutte le misure precauzionali del caso: “Ho proibito le scalate sul vulcano, anche con le guide. Inoltre è stata intensificata la presenza della Protezione Civile e della polizia municipale”, ha dichiarato il primo cittadino di Lipari. Tuttavia le escursioni sono consentite fino a quota 400 metri.

 

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati