Ambiente

Paternò, le Salinelle diventeranno Geositi

Salinelle di Paternò
26 feb 2015 - 12:12

PATERNÒ - Le Salinelle sono ad un passo dall’iscrizione nel catalogo dei Geositi, i luoghi di interesse geologico riconosciuti e tutelati dalla Regione siciliana.

L’ha reso noto l’Amministrazione comunale catanese, informando che l’Assessorato regionale al Territorio e all’Ambiente ha comunicato ufficialmente l’avvio dei procedimenti amministrativi di istituzione per rendere la “Fonte Maimonide”, le “Salinelle del Fiume”, la “Collina storica” e le “Salinelle dei Cappuccini” siti di interesse geologico. I  suddetti siti entreranno a far parte del catalogo regionale, istituito con il decreto del giugno del 2012.

Nei mesi scorsi, a Paternò, è arrivata una commissione tecnico-scientifica inviata dalla Regione, che ha effettuato un sopralluogo per valutare l’importanza del ricco patrimonio geologico del territorio.

L’assessore al Turismo del Comune di Paternò Valentina Campisano ha dichiarato: “Si tratta di un riconoscimento storico, che e’ stato ottenuto anche grazie alla particolare attenzione che questa Amministrazione ha dedicato, negli ultimi anni, alla bonifica delle Salinelle” 

L’assessore Campisano, accompagnata dal sindaco Mangano si è recata a Palermo, all’Assessorato regionale al Turismo, e ha affrontato la questione relativa alla valorizzazione dei geositi, che, come ha dichiarato lei stessa: “Possono rappresentare un ottimo punto di partenza per dar vita ad un indotto turistico, nonché assumere importanti risvolti didattico – culturali”.

Foto di: www.lindipendentenews.it

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento