Università

Palermo: giornata di prevenzione per l’infarto nella donna

cuore
28 set 2015 - 19:21

PALERMO – Le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte in Italia. Per questo motivo, in occasione della Giornata Mondiale del Cuore, l’Università di Palermo presenterà domani, martedì 29 settembre, “Vivi con il cuore”, prima campagna di informazione per riconoscere e prevenire l’infarto nella donna.

La prevenzione infatti in questi casi è fondamentale. Inoltre la capacità di riconoscere e quindi di intervenire subito in caso di infarto o di ictus può davvero in alcuni casi salvare la vita.

Purtroppo i dati parlano chiaro: ogni ora in Sicilia una donna muore a causa di una malattia cardiovascolare. L’aspetto più grave però è che il 76% della popolazione femminile non si rende conto del pericolo e spesso lo sottovaluta. Questo a causa anche di una generale disinformazione.

Lo scopo dell’incontro che si terrà domani nell’Aula Magna di palazzo Steri quindi è proprio quello di sviluppare e accrescere nelle donne la consapevolezza e la conoscenza delle patologie cardiovascolari e di indurle ad adottare alcune strategie e piccoli accorgimenti quotidiani per prendersi cura del proprio cuore. 

 

 

 

Commenti

commenti

Valentina Nicotra



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento