Evento

Palermo, “Abbiamo comunicato la salute”: il resoconto finale

palermo
16 nov 2015 - 16:57

PALERMO - Ad aprire i lavori dell’incontro conclusivo del piano di comunicazione previsto nel bando di gara “Azioni di sensibilizzazione e informazione destinate ai cittadini anche tramite gli operatori del sistema sanitario per la promozione di scelte consapevoli in materia di salute, salubrità, sicurezza e stili di vita, per il collegamento in rete con i poli di eccellenza”, è stato l’assessore regionale della Salute Baldo Gucciardi.

A tirare le somme di poco meno di un anno di attività sono stati invece il dirigente responsabile dell’area Interdipartimentale “Formazione e Comunicazione” dell’assessorato Lorenzo Maniaci e il dirigente responsabile dell’Unità operativa comunicazione Milvia Gjomarkaj insieme al direttore creativo dell’agenzia “Strategica” Irene Sorrente, alla coordinatrice del progetto educativo Giovanna Perricone e al consulente per l’information Tecnolgy Giovanni Messina.

Durante il giorno interventi dei dirigenti regionali dei servizi coinvolti ovvero Mario Palermo, responsabile del servizio Igiene Pubblica; Salvatore Requirez, responsabile del servizio Promozione della Salute; Gabriella Dardanoni, responsabile dell’unità di staff per il coordinamento degli screening oncologici; Leonardo Ditta, responsabile del servizio tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; Attilio Mele, responsabile del servizio trasfusionale; Vito Sparacino, coordinatore del Centro Regionale Trapianti; Salvatore Scondotto, responsabile dell’Osservatorio epidemiologico.

Interventi anche di Pieremilio Vasta, presidente della Conferenza dei Comitati Consultivi e di Maurizio Gentile, coordinatore dell’Osservatorio contro la dispersione scolastica dell’Ufficio scolastico regionale.

Conclusioni affidate a Ignazio Tozzo dirigente generale del Dipartimento Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico dell’Assessorato alla Salute della Regione siciliana.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA