Etna

Giovanni Tomarchio guida alpina ad honorem

25 lug 2014 - 10:55

Il prestigioso riconoscimento di guida alpina ad honorem è stato conferito all’inviato della RAI, Giovanni Tomarchio, conosciuto in tutto il mondo, e documentarista di alta sensibilità e professionalità, da Cesare Cesa Bianchi, presidente nazionale della Guide alpine italiane, nel corso di una solenne manifestazione organizzata a Nicolosi dal Collegio delle guide alpine e vulcanologiche di Sicilia.

Giovanni Tomarchio

Giovanni Tomarchio e Cesare Cesa Bianchi, presidente nazionale delle giuide alpine

Il presidente regionale Alfio Ponte si è congratulato con Giovanni Tomarchio per il rarissimo attestato che nella storia ultracentenaria delle guide è stato assegnato solamente un paio di volte.

Il sindaco di Nicolosi, Antonino Borzì, e il presidente del Parco dell’Etna, Marisa Mazzaglia, hanno ringraziato Tomarchio perché ha portato le sue immagini in ogni paese aiutando il turismo e l’economia di tutto il territorio etneo.

Le guide dell’Etna, anziani e giovani, dirigenti e dipendenti della Funivia dell’Etna, si sono stretti al neo “collega” per fargli le congratulazioni più sincere per il meritato titolo onorifico.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA