Amicizia

Cane-eroe, salva la vita al neo padrone attaccato da pitbull e muore

cane
20 ott 2014 - 13:57

PALMA DI MONTECHIARO - Il cane è il migliore amico dell’uomo e lo è per sempre, anche dopo la morte. Un dolcissimo meticcio si presentava tutti i giorni al cimitero a “piangere” o meglio guaire sulla tomba del padrone venuto a mancare. Il custode del cimitero intenerito dal cagnolino aveva stretto con lui un’amicizia e l’animale si sentiva già più rincuorato.

Qualche giorno fa, mentre il custode del cimitero si apprestava ad aprire i cancelli in compagnia del suo nuovo amico, si è presentata un’occasione che ha permesso al meticcio di passare da “amico” ad “eroe”. 

Due pericolosi pitbull minacciavano il nuovo amico del cane, quest’ultimo ha salvato la vita al custode, purtroppo, perdendo la sua. Nonostante i tentativi del custode del camposanto di prestare soccorso all’animale, non c’è stato nulla da fare: il cane eroe di Palma da Montechiaro è morto per salvare il suo migliore amico.

Nasce dalla vicenda una polemica: quanto vale la vita di un cane? Meno di quella di un uomo? Oppure l’animo del cane è più puro di quello dell’uomo tanto che l’animale ha dato la vita per salvare quella del custode del cimitero? Un uomo avrebbe fatto lo stesso per un cane? Probabilmente dipende dalla natura dell’uomo: esistono persone dall’animo nobile e uomini cattivi. Nel regno animale esiste la cattiveria? Partecipate al nostro sondaggio.

Chi ha l'animo più nobile, l'uomo o gli animali?

View Results

Loading ... Loading ...

Foto: elizabeth tersigni

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento