Notizie dal mondo

Troppe tisane per depurarsi dalle feste: donna finisce in terapia intensiva

46-3414
4 gen 2017 - 09:42

Finite le feste tutti cercano di depurarsi e smaltire il cibo assunto in questi giorni. Dalle abbuffate, dunque, si passa alle diete, spesso, fai da te. 

Protagoniste sono spesso le tisane: è proprio per tale ragione che è andata male ad una 47enne finita in terapia intensiva al Milton Keynes Hospital, nel North Buckinghamshire, dopo un collasso causato dall’abuso di tisane e acqua. 

Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani inglesi, la paziente in questione avrebbe assunto un cocktail di erbe e integratori. I familiari, inoltre, hanno raccontato dell’assunzione di molta acqua, tè verde e tè alla salvia. 

Gli esami effettuati sulla donna hanno rilevato livelli bassi di sodio nel corpo. 

“L’eccessiva assunzione di acqua come metodo di purificazione e pulizia del corpo -spiegano i medici- fa pensare che i prodotti di scarto del corpo possono essere lavati via dall’organismo in questo modo”.

“I prodotti totalmente naturali non sono privi di effetti collaterali”.

E ancora: “Essere ben idratati è una strategia sensata, ma bere troppa acqua può essere pericoloso come non berne abbastanza”, conclude l’esperto. 

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA