Cucina

Torta di ciliegie e ricotta

Torta ciliegie e ricotta
8 lug 2016 - 16:07

Un buon dolce dopo un bel pranzetto o una bella cena? Ecco la torta di ciliegie e ricotta.

Cosa occorre per 6-8 persone per la pasta:

  • 250 grammi di farina
  • 120 grammi di burro
  • 80 grammi di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 buccia di limone grattugiata
  • 1 po’ di sale

E quello che occorre per il ripieno:

  • 200 grammi di ricotta
  • 300 grammi di ciliegie
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 120 grammi di zucchero a velo
  • 20 grammi di burro
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di Cherry Brabndy

Per la finitura, invece, 1 cucchiaio di gelatina di albicocche e 3 ciliegie.

Cominciamo. Imburriamo e infariniamo per bene la tortiera e, quindi, facciamo ammorbidire bene il burro.

Poi, prepariamo la pasta, disponendo a fontana la farina e mettendo nel cono il burro a pezzetti, la zucchero a velo, l’uovo, il sale e la buccia di limone grattugiata. Impastiamo, avvolgiamo in un foglio di carta vegetale e facciamola riposare in luogo fresco per un’ora.

Mettiamo il burro, il latte, la vanillina e le ciliegie snocciolate in una pentola e facciamole cuocere per 20 minuti circa a fuoco moderato. 

Mescoliamo i tuorli con lo zucchero a velo fino ad avere un composto omogeneo. Dopo aggiungiamo la ricotta e il Cherry Brandy. Mescoliamo il tutto.

Nel frattempo la pasta sarà pronta. Quindi stendiamola con uno spessore di circa 3 millimetri e facciamo dei piccoli fori sparsi per tutto l’impasto. Dopo, mettiamo il composto di ciliegie e ricotta, con un po’ di pasta rimasta.

Mettiamo la tortiera in forno a 180° per una quarantina di minuti fino a quando la superficie srà leggermente dorata.

Infine, in un tegamino, facciamo bollire la gelatina di albicocche, con la quale spennelleremo la superficie della torta. Fatto questo completeremo l’opera mettendo le tre ciliegie al centro del dolce.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA