Notizie dal mondo

Strage a Charlottesville, auto su corteo e cade elicottero: tre morti e 35 feriti

Strage a Charlottesville, tre morti e 35 feriti durante un corteo antirazzista
Foto Twitter
13 ago 2017 - 11:17

Si ripetono le stragi, a versare sangue questa volta è la cittadina di Charlottesville, in Virgina, che assieme all’America ed al resto del mondo piange vittime innocenti.

Sabato un’auto si è scagliata contro il corteo antirazzista che aveva deciso di manifestare contro i suprematisti. Niente da fare per una donna, uccisa mentre attraversava la strada.

Ma non è finita qui perché a perlustrare la zona nel frattempo c’era un elicottero della polizia che, disgraziatamente, è caduto sulla folla causando altre vittime.

Attuati 4 fermi, tra cui quello al 20enne che si trovava alla guida dell’auto che ha causato la morte della povera sventurata. Si tratta di James Alex Fields, di Maumee, in Ohio.

Ad esprimere dispiacere e grande delusione oltre a condannare il tremendo accaduto che ha causato 35 feriti e la morte di tre persone, è stato l’ex presidente Obama, che nel suo discorso ha tenuto a citare Nelson Mandela ribadendo come nessuno può odiare un’altra persona per il colore della pelle o religione.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA